ORARIO DI APERTURA 9/12 15/18 CHIUSO GIOVEDI POM E DOMENICA
 
 

 

FARINA POLENTA TRADIZIONALE DI LANGA.
Produciamo una farina di mais per polenta che orgogliosamente ci sentiamo di definire “rara” essendo il frutto di una miscela di mais nostrani pregiati da polenta: OTTOFILE, MARANO, PIGNOLET, QUARANTINA macinati con macine in pietra e parzialmente setacciati.
L’orgoglio è anche nell’avere, per primi, riscoperto e quindi salvato dalla estinzione l’ottofile e la pignolet, varietà nostrane di mais che venivano seminate esclusivamente per la polenta e che con l’arrivo degli ibridi stavano scomparendo a causa della loro scarsissima produttività, relegate a piccole produzioni per uso familiare.
Con un grosso lavoro di ricerca, compensando la minor resa con prezzi adeguati, siamo riusciti a far riprendere la coltivazione dagli agricoltori della nostra zona.
Come tutte le nostre farine integrali, la macinazione su pietra esalta le caratteristiche organolettiche, lasciando nella farina tutte le parti di cui è composto il chicco.
Produciamo due tipi di farina per polenta che differiscono tra di loro per la finezza di macinazione e per le percentuali di mais che le compongono avendo il tipo di “farina di mais per polenta fine” una granulometria più sottile e una percentuale di mais ottofile più elevata.


RICETTA DELLA POLENTA (per 4 persone)
Ingredienti : 300 gr. di farina di mais, 1,5 l. di acqua. Aumentare o diminuire la farina se si vuole ottenere una polenta più consistente o più fluida.
Portare a ebollizione l’acqua, salare e versare a pioggia la farina poco a poco, mescolando con una frusta.
Cuocere per non meno di novanta minuti, ma una cottura più prolungata ne esalta il sapore.
Se si utilizzano pentole con fondo ad alto spessore, è possibile cuocere la polenta a fuoco basso e senza mescolarla frequentemente, ma deve essere coperta con il coperchio.


PASTE DI MELIGA
Ingredienti: 500 gr. di farina tipo 500 gr. di farina di mais, 120 gr. di burro, 150 gr. di zucchero, 6 uova, scorza di un limone grattugiata, un pizzico di sale,2 cucchiaini rasi di lievito, poco latte o olio se
necessario.
Fondere il burro a fiamma bassissima, unite la farina, lo zucchero e le uova,lo lievito, il limone grattugiato, eventualmente un po’ di latte o di olio, onde ottenere un composto
piuttosto morbido che esca senza difficoltà dalla tasca da pasticcere.
Depositare il composto in barrette di 6-7 cm. Sul fondo di una teglia imburrata o sul foglio di carta da forno. Cuocere in forno a 180° per 15-20 minuti.


RICETTA PREPARAZIONE PANE AL MAIS
Ingredienti: PRE-IMPASTO TIPO BIGA: farina di grano tenero tipo “2” bio gr. 2000, acqua gr. 1000, lievito di birra gr. 20: riposo 12/18 ore. IMPASTO: pre-impasto BIGA gr. 3020, farina di mais bio macinata fine gr. 1000, acqua gr. 800 circa, lievito di birra gr. 100, sale gr. 90 circa.
Impastare bene, riposare 30 minuti, spezzare ed arrotondare, lievitare 60 minuti circa, infornare con vapore.