ORARIO DI APERTURA 9/12 15/18 CHIUSO GIOVEDI POM E DOMENICA
 
 

 

FARINA DI GRANO SARACENO
Il grano saraceno, pur non essendo un cereale, viene utilizzato principalmente come farina integrale. Anche i suoi chicchi precedentemente tostati possono essere consumati in insalate o sostituire il riso o la pasta nelle minestre di verdura.


PIZZOCCHERI
Ingredienti: 500 gr. di farina di grano saraceno, 150 gr. di farina di grano tipo “0”, acqua q.b.
Sistemare le farine a fontana sul tavolo unendo acqua in modo da ottenere una pasta soda e liscia.
Ricavare dall’impasto delle piccole sfoglie e ricavarne successivamente delle fettuccine larghe circa 1 cm e lunghe 5 cm.
Bollire le verdure a scelta, patate, verza e spinaci in abbondante acqua e sale per 20 e quando sono quasi cotte unire i pizzoccheri ultimando la cottura in 10 minuti.
Scolare e condire con formaggio a piacere.


PASTA INTEGRALE AL GRANO SARACENO
Ingredienti: 300 gr. di farina di grano tenero tipo “0”, 300 gr. farina di grano saraceno, 5 uova intere, sale
Seguire la ricetta base della pasta all’uovo.
Se l’impasto risultasse troppo appiccicoso aggiungere un po’ di farina bianca.
Le sfoglie potranno essere ottenute utilizzando le comuni macchine per pasta a mano e ricavarne delle fettuccine.