Mercoledì, 09 Dicembre 2020 08:03

Farina di Mais Integrale per Polenta Tradizionale delle Langhe: storia di un prodotto che valorizza il territorio e i suoi uomini

In un tempo così incerto, abbiamo scelto di rafforzare le nostre radici che, per noi, si traducono in fornitori e territorio.

Abbiamo deciso di partire (e di ripartire) dalla FARINA DI MAIS INTEGRALE PER POLENTA TRADIZIONALE DELLE LANGHE.

 Nel corso del 2020, abbiamo scelto di:

  • Selezionare gli agricoltori più attenti, cultori e coltivatori del metodo biologico, conoscitori delle più antiche varietà di cereali, esclusivamente sul territorio Piemontese. A questi abbiamo chiesto di seminare e raccogliere le più pregiate varietà di mais autoctoni piemontesi: ottofile, pignoletto e marano.
  • Agli agricoltori, che hanno condiviso con noi lo stesso sogno, abbiamo riconosciuto il grande impegno e passione con una valorizzazione economica del mais superiore al prezzo medio di mercato. A seconda della varietà, dal 300 al 400 per cento in più.
  • Sostenere in autonomia le nostre scelte atte a valorizzare la filiera, senza incidere sul consumatore finale. Nel punto vendita di La Morra è stato mantenuto inalterato il prezzo di vendita della farina.
  • Impegnarci per dare vita a un fronte comune, che unisce mugnai e contadini, e mette al centro la tipicità e la territorialità delle materie prime.  Lavoriamo con contadini, uomini e donne, che condividere lo stile Sobrino, fatto di artigianalità e relazione umana
  • Stiamo attivando un progetto di valorizzazione della filiera, le cui basi si fondano sulla fidelizzazione dell’agricoltore, tutelato economicamente ma soprattutto coinvolto nelle scelte del mulino.
  • Abbiamo ascoltato il nostro territorio e le sue storie gastronomiche, condividendo e facendoci ambasciatori del valore conviviale che la polenta ha sempre avuto sulle nostre tavole.
  • Abbiamo reso onore alla nostra storia. La produzione di farina di mais integrale è stata fortemente voluta da Renzo e Margherita Sobrino, più di trent’anni fa. Una scelta, allora in opposizione al mercato che cercava prodotti standardizzati, oggi di valore per il territorio.
  • Approcciamo il mondo della comunicazione e, attraverso il packaging, rendiamo nuovamente onore a questo prodotto. La nostra presenza sul web non è atta alla vendita ma al desiderio di fare cultura della farina e di condividere con voi i nostri valori, progetti, scelte aziendali e, più in generale, il mestiere del mugnaio.

Crediamo che la nostra FARINA DI MAIS INTEGRALE PER POLENTA TRADIZIONALE DELLE LANGHE possa e debba essere preservata e arricchita nel tempo.

Lo possiamo fare insieme.

#sosteniamolafiliera

Letto 187 volte